Corrispettivi telematici, le regole per le attività alberghiere

L’introduzione dell’obbligo di memorizzazione elettronica e trasmissione telematica dei corrispettivi, nonché di emissione del documento commerciale, a partire dal 1° gennaio 2020 (termine anticipato al 1° luglio 2019 per i contribuenti che nell’anno precedente avevano conseguito un volume d’affari superiore a 400mila euro) ha creato un po’scompiglio anche in alcuni settori a cui normalmente non […]

More Info

Pensioni Quota 100 e comunicazione redditi all’INPS

E’ stato pubblicato dall’Inps il modello Ap 139 di comunicazione reddituale per i pensionati con quota 100, al fine di monitorare il rispetto del divieto di cumulo previsto dall’articolo 14, comma 3, del Dl 4/2019. L’incumulabilità riguarda il periodo tra la decorrenza della pensione e il raggiungimento del requisito di vecchiaia, incluse le frazioni d’anno, […]

More Info

Nuove regole per le cessioni intraUe dal 1°Gennaio 2020

Le nuove regole sulla prova del trasferimento dei beni nelle cessioni intraUe entrano in vigore il primo gennaio 2020. Essendo prevista da un regolamento, non occorre recepire la disciplina, la quale può considerarsi direttamente applicabile dalla data prevista, con effetto sia nei confronti degli Stati che dei singoli. Quelli che fino ad oggi erano stati […]

More Info

Ampliamento dei reati tributari e relative sanzioni

Il decreto fiscale (Dl 124/2019, in vigore dal 27 ottobre) allarga l’ambito dei reati tributari abbassando le soglie di punibilità e aumentando la pena della reclusione per la maggioranza delle condotte illecite. Viene anche introdotta la figura della confisca/sequestro per sproporzione, prima mai prevista. La dichiarazione fraudolenta è commessa da chiunque, al fine di evadere […]

More Info

Nuovo regolamento della Gestione separata INPGI in vigore dal 1° gennaio 2020

E’ stato approvato dai Ministeri competenti il nuovo regolamento della gestione separata Inpgi (Inpgi 2) che entrerà in vigore il prossimo 1° gennaio 2020. Si tratta di una riforma strutturale del regolamento che fissa la contribuzione e le prestazione dei soggetti che sono tenuti ad iscriversi all’Inpgi 2 che sono: i giornalisti professionisti e pubblicisti […]

More Info

E-fattura differita, data di fine mese a prescindere dall’ultima consegna

Risolto finalmente il tema della data fattura da indicare in caso di fatturazione differita: ammessa l’indicazione convenzionale dell’ultimo giorno del mese di effettuazione dell’operazione. La procedura Partiamo dall’esempio considerato nella circolare 14/E/2019 e ripresa dalla risposta 389/E/2019. Un operatore realizza una cessione di beni nel corso del mese di settembre effettuando nei confronti dello stesso […]

More Info

BONUS ENERGIA : sconto in fattura solo con il consenso del fornitore

Con il recente provvedimento del direttore dell’agenzia delle Entrate del 31 luglio 2019 (protocollo 660057/2019), sono state stabilite le modalità attuative per poter fruire, in luogo della detrazione in dichiarazione dei redditi, di uno sconto corrispondente alla detrazione stessa, applicato direttamente dal fornitore già in fase di emissione e quindi di pagamento della fattura. Le […]

More Info

Il lavoro a termine non si può fare senza il documento di valutazione dei rischi

Si vuole richiamare l’attenzione su quanto ha ribadito la Cassazione, circa la nullità della clausola di lavoro a termine nel caso in cui l’azienda non provi di aver assolto all’onere di valutazione dei rischi per la sicurezza e la salute dei lavoratori. Ricordiamo che la redazione del documento di valutazione dei rischi (Dvr) è un […]

More Info

Inquilini morosi e dichiarazione dei redditi

L’articolo 3-quinquies del decreto legge 34/19, convertito nella legge 58/19, dispone che per i contratti stipulati a decorrere dal 2020 i canoni di locazione non percepiti relativi a immobili abitativi possono non essere dichiarati se la mancata percezione è provata dall’intimazione di sfratto per morosità o dall’ingiunzione di pagamento; la norma attuale dispone che è […]

More Info

BONUS EFFICENTAMENTO ENERGETICO E RIDUZIONE RISCHIO SISMICO

L’articolo 10 introduce la possibilità per il soggetto che sostiene le spese per gli interventi di cui agli articoli 14 e 16 del decreto-legge 4 giugno 2013, n. 63 (rispettivamente, interventi di efficienza energetica e di riduzione del rischio sismico) di ricevere, in luogo dell’utilizzo della detrazione, un contributo anticipato dal fornitore che ha effettuato […]

More Info