Split payment

Il percorso dall’emissione della fattura da parte del cedente/prestatore alla sua registrazione da parte del soggetto sottoposto a split payment implica una serie di adempimenti fiscali e contabili che sia i fornitori, sia i loro clienti (amministrazioni pubbliche e società) debbono, già dal 1° luglio, prepararsi a gestire in automatico. In primo luogo, i fornitori […]

More Info

Iva, visto di conformità sul credito infrannuale

Esteso l’obbligo per le compensazioni oltre i 5 mila  euro Nuova stretta sulle compensazioni. L’emendamento all’articolo 3 del Dl 50/2017 approvato in commissione Bilancio alla Camera estende l’obbligo di apposizione del visto di conformità anche alle istanze infrannuali Iva in caso di utilizzo in compensazione sopra soglia 5 mila euro. Sul rimborso Iva, invece, il […]

More Info

Lavoro occasionale con notifica all’Inps

Ora il lavoratore sarà avvisato della comunicazione inviata dall’ utilizzatore La nuova disciplina sul lavoro occasionale rinnova anche le modalità che garantiscono la tracciabilità delle prestazioni. Per l’accesso alle prestazioni occasionali, gli utilizzatori e i prestatori sono tenuti a registrarsi e a svolgere i relativi adempimenti all’interno di un’apposita piattaforma informatica gestita dall’Inps, la quale […]

More Info

Ritenuta affitti brevi art. 4 D.L. 50/217

La norma contenuta nell’articolo 4, Dl 50/2017, introduce la ritenuta del 21% sulle locazioni brevi stipulati con l’intervento di intermediari anche online. Sotto il profilo oggettivo la norma riguarda non solo le locazioni aventi durata non superiore a 30 giorni, ma anche i contratti di sublocazione e quelli di locazione stipulati dal comodatario dell’immobile. Sono […]

More Info

Iperammortamento: quali sono i beni agevolabili

I beni agevolabili con l’iperammortamento del 250% sono riportati nell’elenco A allegato alla legge di Bilancio 2017. Si tratta di beni funzionali alla trasformazione tecnologica e digitale delle imprese secondo il modello Industria 4.0. E’ possibile raggruppare i beni in tre categorie: beni strumentali il cui funzionamento è controllato da sistemi computerizzati o gestito tramite […]

More Info

Senza più i voucher: l’alternativa

Quali forme alternative si possono adottare dopo la soppressione dei voucher?  Lavoro dipendente: La soluzione all’assenza dei voucher potrebbe essere il contratto di lavoro a chiamata, che vanta una particolarità simile ai buoni: consente di chiamare e retribuire il lavoratore solo per i giorni e negli orari in cui è necessaria la sua prestazione. Ci […]

More Info

Attenzione alle fatture inesistenti

Sono sempre più frequenti le contestazioni dell’Amministrazione finanziaria sull’utilizzo in dichiarazione, da parte di imprese, di fatture per operazioni ritenute inesistenti. Sono interessati al fenomeno i settori più vari: dalle sponsorizzazioni sportive alla commercializzazione dei prodotti più vari. Queste violazioni comportano peraltro gravi conseguenze sotto il profilo sia fiscale che penale. Di norma si fa […]

More Info

SOPPRESSIONE VOUCHER

Il decreto legge 25/2017 ha abrogato la normativa sull’impiego di voucher nel mondo del lavoro; a decorrere da sabato 18 marzo sono utilizzabili solo i voucher acquistati fino a venerdì 17 marzo valevoli fino al 31 dicembre. Pur in assenza di riferimenti legislativi certi, sembra siano valide tutte le regole di utilizzo precedentemente previste. Nel […]

More Info

RESPONSABILITA’ AI COMMITTENTI NEI CONTRATTI D’APPALTO

Il committente risponde direttamente nei riguardi del lavoratore e degli enti previdenziali anche se non è stato preventivamente escusso il patrimonio dell’appaltatore e degli eventuali subappaltatori.  I contratti collettivi nazionali non potranno più individuare metodi e procedure di controllo e di verifica per la regolarità complessiva degli appalti. Sono questi i due interventi che riguardano […]

More Info

Bonus ricerca e sviluppo, fuori marchi e disegni

Via libera dalle Entrate all’acquisizione agevolata, in base all’articolo 3 del Dl 145/13 (bonus ricerca e sviluppo), di brevetti, sebbene rilevati da un fallimento. Semaforo rosso, invece, per marchi e disegni. Il bonus è stato modificato dalla legge di Bilancio per il 2017. Allo stato, infatti, la misura riconosce a tutte le imprese, indipendentemente dalla […]

More Info