Decreto Rilancio: regime di acausalità

Debutta con sorpresa il nuovo regime di acausalità previsto dal decreto Rilancio (Dl n. 34/2020) per i contratti a termine e di somministrazione. La norma consente di non indicare la casuale, fino al prossimo 30 agosto, al rinnovo o alla proroga dei contratti a termine che erano in corso di esecuzione alla data del 23 […]

More Info