Corrispettivi telematici, il bonus va all’esercente

Esonero dall’e-fattura per i dati che finiscono nel sistema Tessera sanitaria La legge di Bilancio 2019 introduce gli ultimi correttivi alla fattura elettronica obbligatoria tra privati e definisce meglio la fruizione del credito d’imposta per gli adeguamenti che gli operatori saranno chiamati a fare per la trasmissione telematica dei corrispettivi. In particolare, la legge, in […]

More Info

Riduzione Ires per investimenti

L’articolo 1, comma da 28 a 34, L. 145/2018 (Legge di Bilancio 2019), oltre ad aver prorogato l’agevolazione dell’iper ammortamento, introduce una nuova opportunità per le imprese che accantonano gli utili e che nel contempo effettuano investimenti ed assumono nuovo personale dipendente. La norma, la cui lettura è tutt’altro che agevole, prevede a partire dal […]

More Info

Novità 2019

Fisco Al via la fatturazione elettronica Parte la fattura elettronica obbligatoria attraverso il Sistema di Interscambio (SdI) nell’ambito dei rapporti tra privati per le cessioni di beni e le prestazioni di servizi effettuate tra soggetti residenti o stabiliti in Italia. Esclusi i soggetti che aderiscono al regime forfettario. 1° gennaio 2019 Articolo 1, commi da […]

More Info

IL DOCUMENTO ELETTRONICO DAL 1 GENNAIO 2019

1. Moratoria senza sanzioni o con sanzioni ridotte Dal 1° gennaio al 30 settembre 2019 per i soggetti mensili e dal 1 gennaio al 30 giugno 2019 per i trimestrali: • l’invio in ritardo delle fatture elettroniche entro il termine di liquidazione relativo a quello di effettuazione dell’operazione è senza sanzioni; • l’invio in ritardo […]

More Info

Integrazione con “autofattura” elettronica

Anche l’integrazione delle fatture per acquisti in reverse charge può avvenire in modalità elettronica tramite l’emissione di un documento denominato “autofattura” da inviare con il Sdi. È bene premettere che alla base è necessario distinguere le inversioni contabili in tre grandi gruppi: le integrazioni e le autofatture emesse a norma dell’articolo 17, comma 2, D.P.R. 633/1972, per acquisti di beni e di servizi […]

More Info

Gestione separata, contributi dei professionisti per i non iscritti a Casse professionali

I professionisti tenuti all’iscrizione a un albo che svolgono attività lavorativa senza versare il contributo soggettivo a una Cassa di previdenza, sono tenuti a iscriversi alla gestione separata Inps. Con due sentenze gemelle, la 32506/2018 e 32508/2018 depositate ieri, la sezione lavoro della Suprema corte sembra chiarire in modo definitivo l’orientamento di legittimità su una […]

More Info

FATTURAZIONE ELETTRONICA : differenze tra fatture PA e fatture B2B o B2C

Sebbene entrambe le fattispecie rientrino nell’alveo della fatturazione elettronica, continuano e continueranno a permanere alcune differenze sostanziali tra le fatture elettroniche verso la pubblica Amministrazione, e le fatture emesse nei confronti di altri soggetti privati, il cui obbligo generalizzato scatterà dal 1° gennaio 2019. Non deve essere fatta confusione tra codice univoco e codice destinatario. Il codice univoco, composto da 6 caratteri, deve essere indicato sulle […]

More Info

MEDICI, FARMACISTI E ALTRI SOGGETTI SISTEMA TESSARA SANITARIA FATTURAZIONE ELETTRONICA : alcuni aspetti circa la possibile esclusione dall’obbligo

I soggetti che trasmettono i dati al Sistema Tessera Sanitaria non sono obbligati all’emissione della fattura in formato elettronico e possono continuare ad utilizzare la modalità cartacea. È quanto si legge in una norma inserita nel decreto fiscale nel corso dell’iter di conversione. La nuova previsione, all’apparenza semplice, nasconde tuttavia alcune insidie e problemi applicativi […]

More Info

Carichi ante 2017, scadenza fissata al 7 dicembre. Per i debiti inclusi nella Rottamazione-ter va pagata la rata di Ottobre.

La corretta interpretazione dell’articolo 3 comma 21 del Dl 119/2018, pur in assenza di chiarimenti ufficiali di agenzia delle Entrate Riscossione, dovrebbe essere che la scadenza del 7 dicembre, riferita alle rate di luglio, settembre e ottobre 2018 della rottamazione bis, vale anche per i carichi ante 2017. In questo caso, dovrà essere versata la […]

More Info

Novità per il lavoro occasionale

La legge di conversione del decreto lavoro tra le diverse modifiche, è intervenuta anche sul regime delle prestazioni occasionali, rendendole più flessibili per alcuni settori e semplificando le procedure. Monte orario su dieci giorni Le novità maggiori riguardano le imprese agricole, le strutture alberghiere e ricettive e gli enti locali. Per le aziende che appartengono […]

More Info